SISU

quandotorneraidallascozia:

Volevo solo guardarti dormire,la più vera, grande magia che mi accadde fu questa . Seguire per tutta la notte il ritmo del tuo respiro senza toccarti. Ti amavo già, me ne accorsi da questo, da questo spietato desiderio. E la paura di innamorarsi di qualcuno, l’ ho capito in quell’ istante é già un po’ amore silensioso. Se potessi addormentarmi e svegliandomi cancellare tutti i miei errori e ricominciare da zero,saprei sempre ritrovarti . Ricomincerei dal primo battito nato pensandoti e saresti l’ unica cosa che non correggerei né col rosso, nè col blu. SE NON SEI TU L’ AMORE, L’ AMORE NON ESISTE.

quandotorneraidallascozia:

Volevo solo guardarti dormire,la più vera, grande magia che mi accadde fu questa . Seguire per tutta la notte il ritmo del tuo respiro senza toccarti. Ti amavo già, me ne accorsi da questo, da questo spietato desiderio. E la paura di innamorarsi di qualcuno, l’ ho capito in quell’ istante é già un po’ amore silensioso. Se potessi addormentarmi e svegliandomi cancellare tutti i miei errori e ricominciare da zero,saprei sempre ritrovarti . Ricomincerei dal primo battito nato pensandoti e saresti l’ unica cosa che non correggerei né col rosso, nè col blu. SE NON SEI TU L’ AMORE, L’ AMORE NON ESISTE.

"- Sei arrabbiata?
- No, non sono arrabbiata. Sono solo tanto stanca.
Ed era vero. Non ero arrabbiata. Non sentivo niente.
Solo un mal di stomaco lancinante, un dolore continuo che sembrava dovesse mangiarmi da dentro."

Valentina D’urbano, Il rumore dei tuoi passi. | nellocchiodelciclone (via nellocchiodelciclone)

dougiewithdrew:

musica—cicatrene:

"Quando i nostri occhi si incontrarono, scattò qualcosa. Vi assicuro che non sono un romanico, e che pur avendo sentito parlare dell’amore a prima vista, non ci ho mai creduto. Ciononostante, in quel momento accadde qualcosa di innegabilmente vero, e io rimasi imbambolato a fissarla.”
Nicholas Sparks.
190

dougiewithdrew:

musica—cicatrene:

"Quando i nostri occhi si incontrarono, scattò qualcosa.
Vi assicuro che non sono un romanico, e che pur avendo sentito parlare dell’amore a prima vista, non ci ho mai creduto.
Ciononostante, in quel momento accadde qualcosa di innegabilmente vero, e io rimasi imbambolato a fissarla.”

Nicholas Sparks.

solosemidistruggomidistraggo:

psychopathicqueen:

ventiduezeronovenovantasei:

vento-gelido:

//

Veleno.

✖️✖️✖️

Veleno
"Muoio dalla voglia di prenderti le mani,
Stringerle
Abbracciarti
Tenerti mio
Lasciarti andare
Con la consapevolezza
Che resterai."
"Ma poi ho capito che bastava un tuo sorriso per vivere."
"Ho una voglia matta di baciare ogni sorriso che fai."
frammenti di me (via pianti-trattenuti)

Perché tutto quello che mi circonda mi parla di te. Perché nei libri che leggo io ci vedo te. Perché nelle frasi delle canzoni ci vedo te, e nelle melodie che ascolto io ci sento te. Perché nei film che guardo io ci ritrovo te. Perché nel mio letto vuoto io faccio spazio a te.

"Avvicino la mia faccia alla tua e non so ancora se ti man­gerò o ti bacerò."
Italo Svevo a Livia, 4 gennaio 1896 (da Diario per la fidanzata)
"Interi solo insieme."
losbagliopiudolce:

..
"Tu mi ridai l’azzurro dei grandi firmamenti."
Charles Baudelaire (via genesisofsupernova)
"Ma vedi, io ti amo. In un modo veramente incredibile.
Cerco di amare i tuoi gusti musicali, ti lascio l’ultimo pezzo di torta, potrei saltare dalla montagna più alta se me lo chiedessi, e ciò che mi porta a odiarti mi spinge ad amarti.
Per cui, prendi me. Scegli me. Ama me."
Grey’s anatomy (via cristianatognazzi)